28/03/09

Siano solo noi

Forse con i tempi siamo ormai un po' stretti, ma stasera a New York c'è questo.
Auguri, in ogni caso.

25/03/09

Twenty percent of something...

Avrete sicuramente presente il nuovo spot Vodafone, quello relativo a un piano tariffario che ti regala il 20% in più di qualche cosa. Si vedono un sacco di cose aumentate innaturalmente di un pezzetto, di un'appendice, tipo la valigia con un quadrato in più per fare posto a un paio di scarpe, o il boccale di birra con un boccalino attaccato per quei due sorsi in più. YouTube purtroppo non corre in nostro aiuto, ma lo potete vedere QUI (è quello in basso, quello con il frame di Ilary Blasi).
Ecco, a un certo punto si vedono anche dei palazzi dai quali spuntano sospese a mezz'aria delle stanze. E nei giorni in cui viene presentato il famigerato piano-casa del governo, grazie al quale ("per rimettere in moto l'economia") chi ce l'ha potrà ingrandirsi la casa del 20% grossomodo a cazzo, l'effetto è quello - ormai tristemente comune nell'era berlusconiana - di una realtà che mette la freccia e supera la fantasia facendo le corna.

21/03/09

Quando la patria chiama

E se tutti quelli che ci dicono che l'inno nazionale è importante, che bisogna cantarlo, che Italia sì Italia no Italia gnamme, imparassero almeno una buona volta che il testo dice "Stringiamci a coorte" e non "Stringiamoci a corte"?

17/03/09

Piemonte

Balon / 4 (il segnapunti)

Un sabato pomeriggio allo sferisterio di Bene Vagienna, provincia di Cuneo, per un'amichevole pre-campionato di pallone elastico, o pallapugno, o balon.
(Cliccare sulla foto per il set intero sul mio flickr)

12/03/09

Homework



iDaft, la console dei Daft Punk sulla tastiera del vostro computer.

(grazie grazie grazie Carlmars)
(via Weekendance, c'era da sospettarlo)

11/03/09

American Hardcore



L'ultima canzone del nuovo album di Bill Callahan fu Smog (Sometimes I Wish We Were An Eagle, a quanto pare bellissimo) si intitola Faith/Void.
Chi la capisce lasci un commento, tipo "presente". Basterà.

08/03/09

"Io da sola non mi sento sicura, sicura, sicura mai"

L'elettore decide con la propria testa, ma se gli diamo una mano non guasta.

"Durante i due anni del governo Prodi (2006 e 2007) i tg hanno raddoppiato lo spazio della cronaca nera. Secondo uno studio del Centro d'ascolto dell'informazione radiotelevisiva (nato da un'iniziativa dei radicali) dal 2003 al 2007, il tempo dedicato ai servizi su delitti, violenze e rapine è raddoppiato (se non triplicato) passando dal 10,4% dei tg del 2003 al 23,7% di quelli del 2007. Dato significativo che potrebbe avere aumentato la percezione di insicurezza da parte degli italiani, e avere avuto un peso alle elezioni politiche del 2008, tesi sostenuta dal centrosinistra in molte occasioni. Come la convinzione che il senso di incertezza e paura sarebbe nato in parte per il battage dei media." (continua)

05/03/09

La gioventù si sbaglia

Vale tutto.
Top Girl - "Il mensile italiano di maggiore diffusione destinato alle teenager. Il contenuto è orientato ad un target tra i 16 e i 19 anni. Un vero e proprio giornale femminile per informare sulle tendenze del momento senza trascurare argomenti più impegnativi come la vita sociale e affettiva delle lettrici" recita il sito del suo editore Mondadori (di proprietà della famiglia Berlusconi, anche se per una curiosa ironia della sorte il sito ufficiale della rivista è un http://topgirl.tiscali.it/ molto sfigato, oltre che molto Soru...) - pubblica nel suo numero di febbraio uno speciale di sei pagine su una nuova tribù urbana troppo ganza, i neofascisti.
Con un bel titoletto tranquillo tra l'altro, "La carica dei neofascisti".

Qui le pagine.
(avvertenza: le uniche immagini al momento reperibili sono quelle "ritoccate" da antifascisti, ma un'idea ce la si può fare comunque. Se qualcuno manda gli originali, sostituisco)







Cerca in Soul Food

Archivio